LEUCOSIA

di NEVE
a cura di Simona Capodimonti

L’opera di Neve, “Leucosia” ha il privilegio di essere il primo murale realizzato a Castellabate e di rappresentare una forma espressiva contemporanea ormai molto diffusa e amata come la street art in una località di valore storico-artistico e in uno scenario di riconosciuto fascino paesaggistico.

 

L’artista raffigura un’affascinante sirena, ripresa nel suo ambiente naturale sott’acqua, tra i riflessi di luce che penetrano dalla superficie, mentre stringe tra le dita una perla rara.

PIERO GUCCIONE - L'ARMONIA DELL'INVISIBILE
NEVE
NEVE

Leucosia, spray su muro a mano libera, 830x600 cm Parete di proprietà di Francesco Favilla, via Adolfo Cilento, Castellabate

press to zoom
NEVE
NEVE

Leucosia, spray su muro a mano libera, 830x600 cm

press to zoom
NEVE
NEVE

Atlante e Pandora, Spino d’Adda

press to zoom
NEVE
NEVE

Narcisus, Milano

press to zoom
NEVE
NEVE

Anna Perenna, Trastevere, Roma

press to zoom
NEVE
NEVE

Carità romana, Chieri (to)

press to zoom
NEVE
NEVE

No Future Falls From Sky, Carugate

press to zoom
NEVE
NEVE

The rat, pencils on mdf, 100x150 cm

press to zoom
NEVE
NEVE

Dafne, pencils on black carboard, 50x70 cm

press to zoom
NEVE
NEVE

Drift, 2016 - pencils on mdf, 150x200 cm

press to zoom
NEVE
NEVE

Luz, pencils on black cardboard, 100x140 cm

press to zoom
NEVE
NEVE

Senzatempo, crayons and spray on black cardboard, 70x100 cm

press to zoom