Premio Pio Alferano 2016

Michele Ainis

Istituzionale e insieme insolito studioso della Costituzione, Michele Ainis ha avuto la forza composta di riabilitare le mie intemperanze in difesa della bellezza in una riflessione sulla Costituzione. Dal nostro dialogo, in realtà due monologhi, è nato il libro La Costituzione e la Bellezza. Non si conoscono animosità, polemiche, contrasti, nel pensiero e nelle posizioni di Ainis che, nel corso dei decenni di studio, ha tenuto viva e attuale la Costituzione. Nei suoi libri e nei suoi articoli illuminanti, sul “Corriere della sera” e “La Repubblica”, in questi tempi di valori incerti e di politica debole, ha avvertito, senza contrasti, una più compiuta consapevolezza democratica dei valori della bellezza, per tanto tempo incompresi e sottovalutati. Per queste ragioni, costituzionali, gli è conferito il Premio Alferano a Castellabate, in uno dei luoghi più belli di Italia, che ora ha scoperto.
Vittorio Sgarbi