PAESAGGI CIFRATI

di ROCCO IANNELLI
a cura di Michele Ainis

I dipinti di Rocco Iannelli in “Paesaggi cifrati” a cura di Michele Ainis, sembrano sospesi, segni che galleggiano nel vuoto, come zattere, come atolli nell’oceano.

 

D’altronde la leggerezza, la sottrazione di peso, costituisce la sua cifra artistica, il suo specifico linguaggio caratterizzato da numeri e simboli astratti che esprimono l’ineffabile condizione umana.

PIERO GUCCIONE - L'ARMONIA DELL'INVISIBILE
ROCCO IANNELLI
ROCCO IANNELLI

33803-015, 2015, tecnica mista su tavola, 80x70 cm

ROCCO IANNELLI
ROCCO IANNELLI

33826-015, 2015, tecnica mista su tavola, 84,5x48 cm

ROCCO IANNELLI
ROCCO IANNELLI

33832-016, 2016, tecnica mista su tavola, 84,5x48 cm

33892-016, 2016, tecnica mista su tavola, 85x48 cm

ROCCO IANNELLI
ROCCO IANNELLI

009-016, 2016, tecnica mista su tavola, 86x49,5 cm

ROCCO IANNELLI
ROCCO IANNELLI

33451-017, 2017, punta secca e acrilico su plexiglas, 50x50 cm

ROCCO IANNELLI
ROCCO IANNELLI

33733-017, 2017, punta secca e acrilico su plexiglas, 50x50 cm

ROCCO IANNELLI
ROCCO IANNELLI

33745-017, 2017, punta secca e acrilico su plexiglas, cm 50x50 cm

ROCCO IANNELLI
ROCCO IANNELLI

33983-017, 2017, punta secca e acrilico su plexiglas, 50x50 cm

ROCCO IANNELLI
ROCCO IANNELLI

72349-017, 2017, punta secca e acrilico su plexiglas, 50x50 cm

ROCCO IANNELLI
ROCCO IANNELLI

32271-014, 2014, tecnica mista su tavola, 80x80 cm