Virginia Ippolito

Virginia Ippolito, moglie del Generale e donna di grande generosità e temperamento, si è attivamente adoperata per promuovere la Fondazione, spendendosi con passione per la realizzazione di tante iniziative a favore dell’arte, della cultura e dell’ambiente.
 
Inoltre, ha devoluto tutto il suo patrimonio esistente in Brasile, dove lei era nata da famiglia cilentana emigrata, all’AACD (Associaҫão de Assistência à Crianҫa Deficiénte), un’associazione locale che si occupa di bambini disabili.