EUGENIO TAVOLARA

Gruppo di pupazzi femminili sardidella 2a serie, 1931-1932, corpo in legno intagliato e policromato, vesti in veltro e tela, bottoni in filigrana d’argento, h massima 35,5 cm