L'ARMONIA DELL'INVISIBILE

di PIERO GUCCIONE
a cura di Giuseppe Iannacone

“L’armonia dell’invisibile” di Piero Guccione curata da Giuseppe Iannaccone è una mostra che racconta la natura, e soprattutto il mare. Guccione, noto per la sua riservatezza, è un poeta dotato di grande sensibilità. L'artista non dipinge la realtà, ma la sublimazione della realtà. Guccione fa un atto estremo di “sicilitudine” piantando il suo cavalletto, non davanti a ciò che la Sicilia potrebbe fornirgli in immagini varie, pittoresche e pittoriche, ma al contrario davanti a ciò che presenta di più piatto, di più immobile: la superficie del mare e le distese di terre bruciate.

PIERO GUCCIONE - L'ARMONIA DELL'INVISIBILE
PIERO GUCCIONE
PIERO GUCCIONE

L’ARMONIA DELL’INVISIBILE

PIERO GUCCIONE
PIERO GUCCIONE

Studio per Luca Signorelli, 1962, olio su tela, 93x76 cm, Collezione privata

PIERO GUCCIONE
PIERO GUCCIONE

Attesa di partire #9, 1970, olio su tela, 52x100 cm, Collezione privata

PIERO GUCCIONE
PIERO GUCCIONE

Giardino su muro giallo, 1965, olio su tela, 108x95 cm, Collezione privata

PIERO GUCCIONE
PIERO GUCCIONE

Paesaggio di Punta Corvo (prima del tramonto), 1974-1975, olio su tela, 50x186 cm, Collezione privata

PIERO GUCCIONE
PIERO GUCCIONE

La nave e l’ombra del mare, 1978, olio su tela, 48x46 cm, Galleria Tega Milano

PIERO GUCCIONE
PIERO GUCCIONE

Dopo il tramonto 1985-1987, olio su tela, 84x108 cm Collezione Giuseppe Iannaccone

PIERO GUCCIONE
PIERO GUCCIONE

Dopo il vento d’occidente, 1984, pastello su carta, 65x50 cm, Collezione Giuseppe Iannaccone

PIERO GUCCIONE
PIERO GUCCIONE

(Da Friedrich) Le bianche scogliere di Rügen, 1983, pastello su carta, 64x49 cm, Collezione privata dell’artista

PIERO GUCCIONE
PIERO GUCCIONE

Senso, 1985, pastello su carta, 56x44 cm, Collezione Giuseppe Iannaccone

PIERO GUCCIONE
PIERO GUCCIONE

Al caro Pontormo, 2002, pastello su carta, 25x18 cm, Collezione privata dell’artista

PIERO GUCCIONE
PIERO GUCCIONE

Paesaggio per il Gattopardo 1987, tecnica mista su carta, 38x49 cm Collezione privata

PIERO GUCCIONE
PIERO GUCCIONE

Albero del Siparietto 1989, pastello su carta, 27x38 cm Collezione Giuseppe Iannaccone

PIERO GUCCIONE
PIERO GUCCIONE

Studio per I atto di Norma Per Casta Diva 1990, pastello su carta, 20x29 cm, Collezione privata dell’artista

PIERO GUCCIONE
PIERO GUCCIONE

Paesaggio con macchina 1993, pastello su carta, 18x24 cm Collezione privata

PIERO GUCCIONE
PIERO GUCCIONE

Paesaggio 1993, pastello su carta, 18x24 cm Collezione privata

PIERO GUCCIONE
PIERO GUCCIONE

PIERO GUCCIONE Paesaggio, 1994, tecnica mista su tela, 94x74 cm, Collezione privata

PIERO GUCCIONE
PIERO GUCCIONE

Piccola Spiaggia – Paesaggio, 1996-1998, olio su tela, 60x53 cm, Collezione Giuseppe Iannaccone

PIERO GUCCIONE
PIERO GUCCIONE

Paesaggio, 1997, olio su tela, 99x73,5 cm, Collezione Giuseppe Iannaccone

PIERO GUCCIONE
PIERO GUCCIONE

PIERO GUCCIONE Da Caravaggio – San Giovannino, 1994, acquerello su carta, 25x18 cm, Collezione privata dell’artista

PIERO GUCCIONE
PIERO GUCCIONE

La luna del mattino e il palo a Serrauccelli, 1996, pastello su carta, 28x19 cm, Collezione Privata

PIERO GUCCIONE
PIERO GUCCIONE

PIERO GUCCIONE Valle degli Iblei, 2001-2005, olio su tela, 39x96 cm, Collezione privata

PIERO GUCCIONE
PIERO GUCCIONE

PIERO GUCCIONE Paesaggio mediterraneo 2014, olio su tela, 75x106 cm Galleria Tega Milano